lunedì 23 dicembre 2013

Buone Feste!!



Avrei voluto scrivere un altro post prima di Natale (lo so, è solo il 23), ma l'elenco di cose da fare prima di domani sera è ancora lungo: sto ancora lavorando e domani sera ospiterò la tradizionale cena di famiglia del 24 (seppure con aiuti, graditi e prontamente accettati... ogni anno che passa, la mia ansia di voler essere perfetta e di fare tutto io va scemando... A che pro? La vita è troppo breve, meglio rilassarsi un po' e divertirsi di più ;) !) ecc. ecc.

Non ho neppure pensato a cosa indossare la sera del 24 e il 25, male che vada indosserò qualcosa di morbido, caldo, nero, come ho fatto ieri (vedi foto), che non richiede troppe riflessioni...

In ogni caso, ne approfitto per augurare a tutti magnifiche giornate di festa, un magico Natale e, già che ci sono, un favoloso 2014 pieno di cose belle!!

Abitino nero di cashmere, Victoria's Secret
Borsa, Stella McCartney
Orecchini, Mercantia
Stivali (non si vedono), Vic






giovedì 19 dicembre 2013

Contro il grigiore della pioggia



Oggi giornata plumbea, più novembrina che prenatalizia.

Per questo, ho scelto un cappotto bianco che, almeno, illumina un po. Anche i nuovi orecchini, il mio nuovo tormentone, sono particolarmente adatti a questo scopo, perché spezzano un po' il grigiore generale (compreso il mio, sigh).

Il look: cappotto, Zara; jeans, Levi's; maglia, Pinko; orecchini, Mercantia; stivaletti, Lola Cruz.




lunedì 16 dicembre 2013

Orecchini nuovi, ombretto nuovo



Un settore dello shopping in cui non ho mai dovuto preoccuparmi di esagerare (in effetti se mi è capitato di esagerare è stato solo nell'abbigliamento e negli accessori, per il resto sono quasi spartana) è quello dei cosmetici.

Non mi appassionano realmente, li uso con molta parsimonia, li considero un mezzo per raggiungere un fine, ma nulla più. Accumularli mi snerva, per cui tendo a minimizzarne la presenza in bagno (anche perché sono un po' pigra, non andrei comunque oltre gli indispensabili).

Recentemente però sono stata letteralmente contagiata dall'entusiasmo di alcune amiche per le palette Naked, di Urban Decay, e sono stata probabilmente l'ultima donna sulla terra a comprarne una... anzi due; alla Basic, infatti, si è aggiunta pochi giorni più tardi la Naked 1, che contiene bellissimi colori per un tipo "autunno" come me.

Oggi finalmente ho inaugurato la prima delle due, la Naked Basic, iniziando un po' a pasticciare. Per contenere i danni (in effetti erano ... mumble... circa 25 anni che non usavo l'ombretto!) , ho optato per un semplice taupe con un po' di marrone sfumato agli angoli esterni. L'effetto è un po' pasticciato, ma mi sembra che comunque dia un minimo di "luce" allo sguardo addormentato tipico da lunedì!

Inoltre, tra i primi pacchi di regali di Natale ritirati ieri c'erano anche questi orecchini di Mercantia che mi sono autoregalata (vabbé, un po' di sana autoindulgenza, ogni tanto, ci sta!).






venerdì 13 dicembre 2013

Camel & denim

 OOTD: cappotto, Zara; borsa 1, Gucci, borsa 2 (clutch) , Clare Vivier, camicia, Sisley, jeans, Levi's, stivaletti, Lola Cruz



mercoledì 11 dicembre 2013

Pronti per il grande freddo


Oggi decisamente è da piumino, almeno nelle ore mattutine. Siccome i piumini tendono un po' a ingoffare, ho optato per un total blue che crea una linea verticale, in modo da contrastare almeno un po' l'effetto "omino Michelin".

Piumino, Feyem; jeans, H&M; maglia (gemella di quella di ieri), H&M; stivaletti, Lola Cruz; borsa, Gucci.




martedì 10 dicembre 2013

Grigio e blu


Anche oggi look veloce e composto (a parte gli stivaletti) da pezzi "vecchi", che ho nel  guardaroba da anni.

Look: Jeans, H&M; cappotto, Zara; maglia, H&M; stivaletti, Lola Cruz; borsa, Miu Miu





lunedì 9 dicembre 2013

Qualcosa di rosso



Reduce da un weekend sugli sci (il primo della stagione), sto lentamente entrando nello spirito natalizio... Certo, sono indietrissimo e i miei preparativi sono del tutto erratici (ad esempio oggi pomeriggio tra un lavoro e l'altro ho fatto la lista del finger food da servire la sera della Vigilia con l'aperitivo, ma non ho ancora fatto l'albero...) , ma quanto meno inizio a sentire l'arrivo del Natale.

Il prossimo fine settimana - a mo' di programma di contrasto - dovrei trascorrerlo al caldo, immersa in una bella vascona termale, grazie a una Smartbox in scadenza che dobbiamo assolutamente fare fuori prima della fine del 2013.

Oggi comunque indosso qualcosa di rosso, in perfetto stile "Babbo Natale" (e, se non vado regolarmente a correre, con tutti questi aperitivi e queste cene, rischio sul serio l'effetto Santa Claus...).

Il look: pantaloni, Patrizia Pepe; blusa, Zara; cappotto, Fay; stivaletti, Lola Cruz.







giovedì 5 dicembre 2013

Look sportivo



Oggi ho fatto un deciso passo avanti chiudendo un lavoro consistente e ho anche ordinato alcuni regalini di Natale su yoox, tra cui un bel cardigan grigio luminoso, lungo  e con collo sciallato, per mia mamma.

Nel preparare l'ordine, mi sono "scivolati nel carrello" (praticamente l'opposto della merce che "cade dal camion", menomeni inspiegabili che però possono capitare ;) ;) ;) ...) un paio di acquisti per me: un abitino estivo (sigh!) blu cobalto monospalla e una maglia.

 Per il resto, oggi ho optato per un altro look tutto di corsa.

OOTD: jeans, Levi's; maglia, Pinko; giacca, Toy G; stivaletti, Lola Cruz; borsa, Gucci.








mercoledì 4 dicembre 2013

OOTD (un po' di fretta)



L'altra sera ho provato due pile di maglie invernali per vedere se ci fosse qualcosa da scartare (una in totale, ormai le mie operazioni di wardrobe makeover sono sempre meno fruttuose, sono un po' agli sgoccioli...) e ho notato di essere rimasta totalmente priva di maglie nella gamma dei beige/sabbia.

Detto fatto, ho provveduto su yoox acquistando questa maglia di Kaos, su cui ho appoggiato un collo di ecopelliccia, per ravvivarla un po' (e tenere la gola al caldo).

In ogni caso, la prova-maglie mi è servita a fare un po' mente locale sul fatto che posso benissimo sopravvivere fino a primavera senza ulteriori acquisti di maglie..... Insomma, salvo colpi di fulmine, non rimpolperò oltre questa sezione del guardaroba.




 foto sfuocata con dettaglio del colletto...


Maglia, Kaos; pantaloni, H&M; borsa, Stella McCartney; colletto, Roberto Collina; stivaletti, Café Noir

martedì 3 dicembre 2013

Regali di Natale




OOTD: abitino bordeaux, Majstic; Stivali, Lola Cruz, borsa, Miu Miu, cappotto, H&M.

A che punto siete con i regali di Natale?

Io ancora in alto mare, purtroppo, anche se mi ero ripromessa di "chiuderne" almeno alcuni ancora entro novembre (obiettivo ovviamente utopico, se si analizza l'andamento storico della mia attività regalifera degli ultimi anni, con picchi di attività da attacco di panico il 24.12. alle 17.30).

Per quest'anno (come già negli ultimi tre anni), l'obiettivo era riuscire a trovare regali "giusti" sfruttando il più possibile il canale online e in primis yoox e amazon.

Tornando alle cose serie (sopravvivere al mese di dicembre), devo assolutamente darmi una mossa, visto che ho già ipotecato tutti i weekend da qui a Natale e il mio shopping dovrà essere furtivo e occasionale (oppure, appunto, online).

Purtroppo, anche nel comprare i regali di Natale inciampo inevitabilmente nella regola paretiana dell'80/20, per cui mi ritrovo con un 80 per cento di regali evasi relativamente in fretta e un 20 per cento che si rivela arduo, ostico, finanche impossibile. Alla fine, con l'acqua ormai alla gola, mi riduco a comprare la prima cosa che capita, scelta che a volte si rivela inaspettatamente azzeccata.

In questi casi, sono sempre tentata dal "back to basics", ossia dal regalo gastronomico-mangereccio o avvinazzato (tipo buone bottiglie, cesti di cibarie e simili), scondo me sempre gradito e, quanto meno, utile.

L'aspetto positivo è che con tutto questo rimuginare, cercare e navigare in rete a caccia del regalo perfetto non sto (quasi) più pensando al mio, di shopping, e mi sono lasciata sfuggire sicuramente alcune imperdibili occasioni da Black Friday e Cyber Monday, ma tant'è. Quando mi si mette fretta mi stresso subito, io.

E poi, ci sono ancora alcuni acquisti pregressi tutti da sfruttare... Come questo pitonatissimo abitino di Michael Kors, che prima o poi, su un sano total black o total taupe o sotto un cappottino bianco panna, troverò il coraggio di indossare, anche perché mi piace. Tant'è vero che, come diceva un'amica qualche giorno fa, la donna più si imbabbionisce e più si leoparda. Io, invece, mi pitonerò.

E voi? Come siete messe a regali (e autoregali) ? Svelatemi le vostre letterine!!

Quest'anno per la prima volta non desidero borse (anche se di fronte a una Rocco color burro con hardware rosa o a una Boston Mini nera non mi tirerei indietro) e la cosa mi spiazza, al punto che devo ancora pensare a un autoregalo (anche piccolino) sostitutivo! Il mio autopacchettino sotto l'albero, ormai, è un must.